Regolamento PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 05 Ottobre 2009 09:29

SEZIONE SALVAMENTO 

 

A TUTTI GLI ASSISTENTI BAGNANTI DEL COMPRENSORIO ORVIETANO INTERESSATI ALLA CONVALIDA 2018

 

A parziale modifica di quanto già comunicato con mail a cui faccio seguito, causa il perdurare della inagibilità della

Piscina Comunale di Orvieto dovuto al recente incendio, informo che le prove di verifica relative al tesseramento per gli assistenti Bagnanti anno 2018, si terranno presso la Piscina: Comunale di Grotte di Castro provincia di Vt.

 

I giorni ed orari disponibili sono i seguenti:

 

-         martedì  12 dicembre 2017 ore 14:00/15:00

-         giovedì   14 dicembre 2017 ore 14:00/15:00

con presentazione alle ore 13,40 per controllo documentazione, disbrigo pratiche amministrative e controllo identità.

Non avendo ricevuto altre disponibilità da parte delle Direzione dell’impianto non posso garantire al difuori di tale date ed orari l’esecuzione di successive verifiche per procedere alla convalida.

 

Si rammenta che, con l’entrata in vigore del nuovo decreto legge del Ministero dei Trasporti, dal 1 gennaio 2018 sarà molto più complicato provvedere alla convalida.

 

Rammento inoltre che chi non provvederà al tesseramento, dopo il 31 dicembre 2017 non può esercitare in alcun modo la professione di Assistente Bagnanti, neppure temporaneamente. Ci tengo a precisare che il sottoscritto, diversamente dal passato, non avrà l’autonomia di fare convalide “last minute proprio in virtù del decreto di prossima entrata in vigore.

 

Ricordo, di portare:

- tutta la documentazione prevista e richiesta con la precedente mail;

- materiale necessario per entrare in acqua;

- documento di riconoscimento in corso di validità.

 

 

Prove da eseguire:

- Completa padronanza degli stili base previsti per l’ammissione al corso SL - RA - e terzo stile a scelta  (SL 25 mt. - RA 25 mt.  - 3° stile 25 mt. )

- Autonomia di almeno 150 m di percorrenza (con qualsiasi tecnica);

- Tuffo di testa;
- Capacità di eseguire immersioni e capovolte;

- Percorrenza di almeno 10 m in apnea;

- Galleggiamento verticale con le braccia fuori dall'acqua;

 

- Tecniche di avvicinamento, recupero e trasporto di un pericolante.

 

 

Per motivi organizzativi ed allo scopo di evitare perdite di tempo, gli interessati sono pregati di dare conferma tramite: telefono; messaggio; mail entro il 7 dicembre 2017.

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 04 Dicembre 2017 10:44