CALENDARIO ATTIVITA' REGIONALE 2018/19

 

 


 

RINNOVO BREVETTO da TECNICO 2018/19

 


IL RINNOVO DEI BREV.DA TECNICO PER TUTTI I LIVELLI PUO’ ESSERE EFFETTUATO REGOLARMENTE DAL 1°OTTOBRE AL 31 DICEMBRE 2018 ED ESCLUSIVAMENTE tramite il nuovo Portale della F.I.N. (https://portale.federnuoto.it) per i Tecnici che negli anni precedenti hanno lasciato il loro indirizzo mail al C.R. di appartenenza.

 

 

ed hanno ricevuto tramite mail le credenziali e le istruzioni per entrare nel nuovo portale. Ricordiamo che il pagamento (€.70) per il rinnovo del brevetto possono essere fatti esclusivamente tramite Carta di Credito o MAV.  (istruzioni per rinnovo tecnico on-line)


-       I Tecnici che non hanno effettuato un Corso di aggiornamento negli ultimi 4 anni, dovranno compilare il modulo allegato per poter rinnovare nell’anno in corso. (clicca qui per il modulo)

 

 

I Tecnici che non hanno ricevuto le credenziali perché sprovvisti di @mail , oppure hanno cambiato l’indirizzo di posta, devono segnalarlo al CR tramite mail ed in seguito gli verranno inviate le credenziali per l’accesso ed avere la possibilità di rinnovare.

Oppure cliccare qui

 



 

TORNEO HABA WABA - PASSIGNANO SUL TRASIMENO

 

 

Concluso a Passignano il 1° trofeo Trasimeno di pallanuoto HaBaWaBa ( happy baby water ball ) con un quasi totale equilibrio tra le squadre umbre

e laziali presenti a dimostrazione del buon livello della preparazione delle scuole nuoto FIN ovunque efficienti e di buon livello. Il Torneo giocato

direttamente al lago si è sviluppato su un girone all'italiana con 6 incontri tre al mattino e tre al pomeriggio ed ha visto prevalere poi l'Italica Terni sulla 

LibertasR.N. Perugia , sul Centro FIN Lazio e sulla Gryphus Perugia .

Bellissima la cornice del Club Velico Trasimeno ove è stato montato il campo autogalleggiante fornito dal circuito HaBaWaBa / FIN

ed entusiasmo da parte del numeroso pubblico presente , nonché impeccabile l'organizzazione curata fin nei minimi particolari dell'accoglienza

da Pro Loco Passignano, Club Velico Trasimeno, Società dei Rematori, Misericordia Magione (responsabile del servizio medico)  e FIN Comitato Umbro

sotto l'egida del Comune di Passignano che ha voluto fortemente impegnarsi a pochi giorni dal risultato elettorale, in questa difficile prima manifestazione

sportiva della sua amministrazione. Anche il tempo nell'ultima fase un po' bizzarro, non ha incrinato lo sviluppo del torneo che si è concluso con l'entusiasmo

di tutti.

 

 

 

               

 


 

TROFEO DELLE REGIONI PN   -  PRELIMINARI

 

 

 

Un Umbria da record al  Trofeo delle Regioni di pallanuoto maschile (nati 2004 e seguenti) l’1 e il 2 luglio ad Anzio. Per la Rappresentativa della nostra regione un successo senza precedenti: la formazione si è classificata al primo posto nella fase preliminare del girone Centro, composto da Toscana, Emilia Romagna, Marche, Lazio, Sardegna, Molise e Umbria. Posizione che gli permetterà di affrontare le fasi finali tra le prime otto regioni italiane. I migliori atleti umbri, guidati dal CT Massimo Arcangeli, hanno messo al tappeto tutte le altre regioni, con un bilancio finale di 5 vittorie e 1 pareggio. L’esordio contro la Toscana, una delle rappresentative più dure da battere. è stato una rincorsa continua, fino al guizzo finale dei giovani pallanuotisti umbri che hanno messo in tasca la prima vittoria per 5 reti a 4. Facile battere la Sardegna, sconfitta 1-6; più in salita il terzo incontro con l’Emilia Romagna, finito comunque 3-0 per gli umbri. Nella giornata successiva il temuto scontro con le Marche, eterna rivale in campionato, sconfitta 4-0, non senza fatica. Semplice invece la vittoria con i molisani (11-0) e infine la lotta all’ultima bracciata contro i laziali, che si è conclusa con l’agognato pareggio 1-1. Da sottolineare che gli incontri si sono svolti su due frazioni di gioco anziché quattro, per mancanza di tempo, in quanto la macchina organizzativa quest’anno è partita con un po’ di ritardo. Questa era la prima volta in assoluto che la nostra regione batteva la Toscana, un primato che si affianca al pareggio ottenuto contro i laziali, che avevano l’attenuante di qualche assenza in rosa. Un risultato comunque al di là di ogni aspettativa, considerando che il CT umbro può scegliere i giocatori migliori tra due sole Società del capoluogo: la Libertas Rari Nantes Pg e la Gryphus Club  Pg , mentre le altre rappresentative hanno una vasta scelta di giocatori, tra i tanti club che militano nei campionati FIN. Ora la resa dei conti sarà come sempre ad Ostia, durante le finali, nei primi giorni di settembre, dove l’Umbria lotterà per ottenere il miglior piazzamento tra le prime otto, cercando di migliorare il 7° posto dell’anno scorso. Negli ultimi anni la nostra regione ha dimostrato il suo valore e dopo il già incredibile nono piazzamento del 2016, c’è stata un escalation che ha sottolineato a livello nazionale la crescita del movimento regionale. La formazione: Per la Libertas Rari Nantes PG: Bevilacqua; Marzano; Arcangeli; Cammarota; Fornaciari Da Passano; Filippucci; Biancalana; Simonetti; Apolloni; Giuliani; Grigi. Per il Griphus club: Marsili; Borri; Nelaj.

 

 


                          NORMATIVA GENERALE ANNO 2017/2018

 



 

Aggiornamento per Tecnici

attraverso il Web

 

INFORMAZIONI

 


 

CONVALIDA BREVETTO ASS.TE BAGNANTI

 

PER PRENOTARSI AD UN CORSO PER "ASSISTENTE BAGNANTI" IN PROV. DI PERUGIA  INVIARE MAIL

SPECIFICANDO:  NOME,COGNOME ; RECAPITO TELEFONICO; IL COMUNE DI RESIDENZA E CORSO ASS.BAGNANTI  A:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


  

 INFORMAZIONI   CORSO ALLIEVO ISTRUTTORE NUOTO 

PER SCARICARE I MODULI E VEDERE LE MODALITA' DEL CORSO CLICCARE QUI

 

 LA DATA DELLA PROVA ATTITUDINALE VERRA' COMUNICATA E PUBBLICATA SU QUESTO SITO NON APPENA SARA' RAGGIUNTO IL NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI


 


IMPORTANTE

PER  PAGAMENTI AL COMITATO UTILIZZARE IL C/C POSTALE  29799624  INTESTATO A FIN- COMITATO REG.LE UMBRO,     OPPURE SE SI VUOLE PAGARE CON UN BONIFICO BANCARIO  USARE IL CODICE IBAN:

               IT56 F076 0103 0000 0002 9799624

 

 PAGAMENTI ERRONEAMENTE FATTI AL COMITATO REG.LE 

NON VERRANNO RIMBORSATI

PER CUI ASSICURATEVI CHE I VS VERSAMENTI SIANO INDIRIZZATI AL C/C GIUSTO